Il mio Silenzio... - My Silence....




Il silenzio di questi giorni è dovuto alle mille difficoltà che sto affrontando in questi ultimi tre anni.
Oh, non posso certo dire che è stata una piacevole e tranquilla passeggiata..........
Solo un orribile incubo,nel quale sono precipitata nel momento esatto in cui ho scoperto di non avere più la mia vita.
La mia vita, la mia famiglia,i miei affetti, la mia casa....non avevo più nulla, solo tremendi pensieri nella mia mente.
Non sono la prima, ne l'ultima donna al mondo che vede la propria vita crollare a causa del grande, immenso egoismo della persona con la quale ho condiviso ventiquattro anni della mia vita.
Questo è successo a molte donne, a molte altre ragazze, lo so. 
Ma quanto è difficile sopportare tutto questo dolore?

Ora sto cercando giorno dopo giorno, la mia serenità, di trovare la calma ed accettare tutti questi eventi, pensando che presto arriveranno giorni migliori.
Fortunatamente ho alcuni amici che mi sostengono dandomi il loro aiuto ed affetto, nonostante la distanza ci separi.
A volte, quando mi sento giù,mi basta abbracciare forte tra le mie braccia il mio coniglio nero, e mi accorgo di tutto il suo incondizionato amore.
Anche aprire la posta e trovare una mail della mia carissima sorellina oltre oceano,mi regala un sorriso.
Tutto questo mi dà l'energia, tutti i pensieri positivi per andare avanti.
Tutte queste piccole cose mi rendono felice, come la tazza di the fumante, in questa uggiosa giornata autunnale.


My silence is due to all my difficulties I'm facing in those last three years.
Oh, I can't say that it has been  a lovely and peaceful walk..........
Just an awful nightmare, where I've crashed into, in a moment I have discovered that I didn't have a life anymore.
My life, my family, my loved ones,my house..... I hadn't nothing else that  awful thoughts in my mind.
I'm not the first and I will not be the last woman in the world that see his own life falls down because of the great egoism of the person who has shared with me twentyfour years of my life.
This's happened to many women, many others girls I know.
But how much hard is to bear all that pain?

Now I'm trying day by day to find my serenity, to keep calm and accept all those events thinking of the best will come soon.
Luckily I have few wonderful friends that give me all their aid and love, in spite of the distance.
Sometimes, when I'm in a low mood, I have to hug my old black bunny in my arms and I feel all his unconditional love. Also open my email and find inside a mail from my dearest sister over the ocean, offers me a smile. This gives me all the energy, all the right positive thoughts to go ahead.
All those little things that make me happy, like a hot cup of tea, in a rainy fall day like today.

Comments

  1. so che è difficile,ma comincia a raccontare.Si fa chiarezza, magari ci si ingarbuglia perché i percorsi mentali assieme a quelli dell'anima, del cuore si annodano e ci fanno piangere,ma poi si sta meglio.
    Non aver paura di essere riconosciuta se è questo a farti paura,nessuno può farlo se non vuoi.
    ciao,buona serata

    ReplyDelete
  2. Cara la mia Mistral, non è facile ma in fondo cosa lo è davvero nella vita.
    Sei donna e dimostri di avere una grande forza.
    Io sono con te e faccio il tifo per te. Il sole c'è... è solo momentaneamente nascosto dietro le nuvole.

    Ti abbraccio forte forte <3
    e ti aspetto tra queste pagine
    Eli

    ReplyDelete

Post a Comment